Archivi tag: associazione

International Rabbit Day 2019

Creare una relazione vuol dire costruire una connessione con chi ci sta di fronte. Ma spesso non è affatto semplice, soprattutto quando il linguaggio non è lo stesso. Quante volte abbiamo lamentato atteggiamenti per noi incomprensibili del nostro amico a quattro zampe? O abbiamo associato un tale atteggiamento ad una forma di dispetto o addirittura abitudine sbagliata? Imparare a relazionarsi con il prossimo è già di per sé difficile perché la comunicazione, che dovrebbe essere uno strumento, viene adoperata nel mondo errato. Quando poi, il soggetto con il quale dobbiamo relazionarci ha un linguaggio opposto al nostro, tutto diventa ancora più complicato.

2

Questo è uno dei temi trattati durante l’evento organizzato dall’Associazione Amiconiglio Onlus presso casali di casa calda grazie all’associazione volo d’ape a Roma, in occasione dell’international rabbit day. Tematica trattata in modo divertente e coinvolgente dalla Dottoressa Emanuela Rossi, che attraverso video amatoriali ha dimostrato quanto il coniglio in realtà comunichi, con il proprio linguaggio, le proprie esigenze, i propri bisogni, ed anche le proprie emozioni. Durante l’evento è stato possibile apprendere come costruire giochi divertenti per i nostri conigli. E, grazie all’intervento della Dottoressa Giulia Buttarelli, è stato possibile comprendere il significato ed il ruolo della parola etologo, ed etologia, una disciplina indispensabile per la comprensione di quel mondo per noi ancora tanto incomprensibile quanto affascinante, che è quello dei conigli, perché è solamente studiando le abitudini e i costumi degli stessi che ci è possibile comprenderne la vera natura.

3

Una giornata interamente dedicata al coniglio, e a tutti coloro che hanno deciso di aprire le porte delle proprie case oltre che del proprio cuore ai conigli,e che ha visto la partecipazione di molte associazioni che dedicano anima e corpo alla vita degli animali, come Un tesoro di cane, Gatti non parole, Acchiappa il coniglio, Mondo carota, nonchè di Batuffolo shop, Decama, guardie zoofile Noa, veterinari esperti in esotici.

ùUn evento fondamentale per ricordare a tutti noi quanto possa essere importante adottare e trovare posto nelle proprie case per quei piccolini (che a volte tanto piccoli non sono) con i quali la vita ha deciso di accanirsi. Gli ospiti speciali di questo evento, però, oltre ad essere i conigli tutti, sono proprio loro, quelli che cercano casa. Alcuni ormai da tempo, altri da pochissimo. Come Salvina e Maya, sequestrate alcuni mesi fa perché oggetto di giochi di scommesse in una festa parrocchiale, che hanno conosciuto la paura e la cattiveria umana sin da subito, Nuvola e Mimì, profondamente toccate dalla separazione dalla loro precedente padrona ormai in cerca di casa da tanto, Trudy che negli ultimi mesi ha dovuto dire addio prima alla sua padrona, poi al suo compagno di vita, ed è rimasta tutta sola nell ‘attesa che qualcuno finalmente si accorga di lei o

I più recenti come Leon, ritrovato in condizioni pessime, ma che ha tanto lottato e ora alla ricerca di una casa, o Ciccino, arrivato proprio all’ evento, 11 anni di coniglietto, ceduto, ormai in vecchiaia. Sono loro i protagonisti di questi eventi. Ed è a loro che dobbiamo concedere una speranza. Almeno una possibilità di conoscere l’amore, quello che ci donano, ognuno a proprio modo, ogni giorno della loro vita.

AmiConiglio: storia di un’Amicizia

Maggio 2015. La Voce dei Conigli, associazione di volontariato che opera sul territorio veneto, crea un evento per promuovere e diffondere l’adozione di conigli in cerca di casa. Contatto l’associazione immediatamente. “Buongiorno, ho letto del raduno. Potreste dirmi se in futuro organizzerete qualcosa nelle vicinanze di Napoli?” Nel giro di qualche minuto, la risposta. “Purtroppo non organizziamo eventi così fuori regione, ma potresti contattare l’associazione AmiConiglio che si trova a Roma”.

28783453_10155927549826251_4375701646781280969_n
Cercano casa…

Avevo sempre desiderato partecipare ad un evento di questo tipo, ma a Napoli non erano così diffusi per quanto ne sapessi. Mi sono precipitata a trovare l’associazione su internet e a contattarla e poche ore dopo per mia grande gioia ero venuta a conoscenza che di lì a poco ci sarebbe stato Il pianeta dei Conigli.

Non potevo mancare. Accompagnata o meno dalla mia coniglietta Myia,avrei dovuto esserci! “Vediamo un pò dove si trova…Parco della cellulosa. Mah chissà se sarà semplice arrivarci dalla stazione. Chiediamo a qualche partecipante”. Un nome a caso, il primo della lista, contatto lei: A.M.

“Ciao. Scusa il disturbo. Ho letto che ci sarai anche tu a Maggio. Vieni da Roma? Potresti dirmi se il posto è semplice da raggiungere?”

“Ciao! Il posto è molto semplice da raggiungere. Ma io sono di Roma, Localizzatore con calamite, contenitore stagno, controllabile da cellulare, antenna interna, lunga autonomia, avvisi in tempo reale geofence e movimento.mi muovo con l’auto”.

“Ma che tu sappia ci sono mezzi dalla stazione che mi permetteranno di arrivare? O taxi? Ci tengo davvero troppo ad esserci”.

“Guarda anche se ci fossero di Domenica è un’impresa. Ma se vuoi posso darti un passaggio”.

Ecco. Panico. E tutti i rischi dei social?! Un’estranea di cui non conosco assolutamente nulla mi ha proposto un passaggio. Non posso assolutamente accettare! In primo luogo perchè non voglio abusare della disponibilità di nessuno. Il mio intento era davvero solamente quello di avere qualche informazione e nient’altro. E poi infondo non la conosco, non so nulla. Ma finalmente sembrava essersi concretizzato quello che per me era sempre stato un sogno, e rinunciarci in quel momento non mi sembrava semplice, nemmeno difficile, era praticamente quasi impossibile, fuori dalle mie capacità.

Prima che potessi risponderle , dopo averle ovviamente detto che non volevo creare fastidi nè approfittare della situazione, mi anticipa dicendo che avremmo avuto modo in quelle settimane che precedevano l’evento di conoscerci, e di fidarci l’una dell’altra. E così è stato. Nonostante i chilometri che ci separavano, le vite totalmente diverse e piene di entrambe, e la differenza di età, nel giro di poco tempo abbiamo imparato a conoscerci. La sera ci scrivevamo per ore, facendo spesso tardi. E ci è stato dato altro tempo quando sfortunatamente l’evento fu posticipato causa temporale.


zooplus.it

Il giorno stabilito me la sono ritrovata alla stazione insieme ad una sua amica e ai suoi due conigli, Batuffolo e Pallino, e a quello che allora era solo uno stallo, Frida, ma che di lì a poco sarebbe diventato altro membro della sua famiglia pelosa. Ero con Myia, la mia coniglietta di pochi mesi, uno scricciolo che entrava nel palmo della mano. Sembrava ci conoscessimo da sempre.

E dal 2015 A. per puro caso, grazie alla sua disponibilità e cordialità, e grazie alla mia testardaggine e follia, ma soprattutto grazie all’amore per i conigli, è entrata a far parte della mia vita

Questa è la storia della mia amicizia tramite AmiCOniglio. Ma non c’è solo la mia, ce ne sono tante altre. E, potrebbe esserci anche la tua.

Quel giorno presi per la prima volta parte ad un evento tenuto a favore dell’adozione dei conigli. C’erano banchetti solidali, gadget di ogni tipo, accessori ed alimenti per conigli, pesche di beneficenza, stand con cibi biologici, vegani o vegetariani. Veterinari esperti in esotici pronti a condividere informazioni con i partecipanti, e tante belle iniziative sul palco, con ospiti e animazione.

29177854_10155948218646251_2355716882419417088_n
In attesa di adozione…

Molte persone avevano portato con sé il proprio porcellino d’india o coniglio ed i volontari assistevano i partecipanti aiutandoli a collocarli in recinti separati, abbastanza larghi perché fossero liberi di muoversi e giocare, ma ben sicuri per poter evitare scontri con altri conigli. E in altri recinti ancora era possibile scrutare alcuni dei coniglietti in cerca di casa. Tra tante iniziative carine era stata organizzata una divertentissima sfilata di simpatia, che prevedeva la vittoria non solo del coniglietto più bello/simpatico, ma del padrone maggiormente preparato sulla giusta gestione del coniglio. Ma la cosa più importante di qualunque altra era il clima. Un clima di amore, che mai e poi mai avrei ritrovato altrove. Dal 2015 ho trovato un’amica, ed ho trovato una famiglia, quella di AmiCOniglio.

Ogni anno aspetto pazientemente il mese di Maggio per prenotare il biglietto del treno, preparare valigia e Myia e partire. Ed ogni anno, nonostante le difficoltà, nonostante i cambiamenti, ritrovo le bellissime persone di sempre. Cordiali e disponibili.

Che cosa è Amiconiglio?

AmiCOniglio è un’ associazione di Volontariato che si occupa del recupero, preaffido e affido di conigli e animali esotici. L’associazione nasce quando nel 2001 alcuni volontari appassionati di conigli decisero di organizzare il primo raduno nazionale dedicato a questo animale che allora era totalmente sconosciuto come animale da compagnia. Alcuni anni dopo quelle stesse persone, considerando che non vi fossero così tante associazioni per la tutela e il benessere di questa specie animale, decisero di dar vita ad AmiCOniglio.

AmiCOniglio non è solo un’Associazione, è molto di più. Amiconiglio è famiglia. E’ poter condividere un momento di debolezza o rabbia o incertezza. E’ affetto. Ospitalità, Amore.

Qualcuno forse saprà cosa significa tornare a casa dopo una giornata stancante e ricevere l’abbraccio della mamma. L’abbraccio che rassicura e protegge. AmiCOniglio è quell’abbraccio. Non è solo tutela e benessere dei conigli e per i conigli, è solidarietà.

AmiCOniglio è famiglia, è profumo di casa, è quella carezza di cui avevi bisogno.

Amiconiglio è casa, ovunque tu sia.

Convenzioni con associazioni culturali

tempo

Associazione Culturale Sobremesa – Via Gran Bretagna, 34 – 00071 Torvajanica (RM)

Tel. 388.0938395

Email: info@sobremesaveg.it

Convenzione: sconto del 15% per i soci Amiconiglio su tutte le attività svolte dall’associazione, quali degustazione di piatti vegani, corsi di cucina, corsi di informazione, eventi periodici compresa anche l’attività di ristorazione.