Come adottare un piccolo amico a 4 zampe

Adottare un animale è sempre e comunque un impegno importante, per cui prima di fare tale scelta è fondamentale conoscere perfettamente le sue caratteristiche e, poi, procedere.
 
I conigli, come anche le cavie, richiedono un’alimentazione specifica, spazi adeguati e l’ausilio di veterinari esperti in esotici sia per le vaccinazioni, che per le sterilizzazioni e, ovviamente, per le cure.


zooplus.it

 Quindi, una volta valutate tutte queste condizioni e verificato che è possibile rispettarle, si può fare richiesta di adozione per i conigli all’associazione Amiconiglio, semplicemente scaricando dal sito il questionario di adozione e poi inviandolo all’indirizzo di posta elettronica: adozioni@amiconiglio.it.
 
Se, invece, volete adottare una cavia dovete scaricare quest’altro questionario e poi inviarlo alla stessa mail: adozioni@amiconiglio.it.
 
Una volta ricevuto il questionario, un volontario dell’associazione vi contatterà e vi incontrerà, per verificare l’idoneità per l’adozione e per fornirvi tutto il supporto necessario, in caso abbiate dei dubbi sulla gestione dei conigli o delle cavie.
Annunci

L'associazione Amiconiglio onlus si occupa del recupero, della cura e della promozione dell'adozione di conigli, cavie, criceti, gerbilli

semina e cucina

Dalla terra alla tavola. Il blog di cucina vegetariana, bio e a km 0.

Gallinae in Fabula Onlus

Piattaforma di ricerca e volontariato sulla diversità a partire da ecologia e animalità

Verde-natura

Un mondo più verde è un mondo migliore

Amiconiglioblog

L'associazione Amiconiglio onlus si occupa del recupero, della cura e della promozione dell'adozione di conigli, cavie, criceti, gerbilli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: