Ma la vita in realtà che prezzo ha?

Svenduti, trafficati, mercificati, quantizzati, monopolizzati.

È cosi che l’uomo considera gli animali. Esseri inferiori, senza nessun diritto. Merce, da cui trarre unicamente profitto. Esistono, vivono, ci circondano e per questo motivo l’uomo può, deve abusarne, catalogarli, usufruirne, utilizzarli, fare di loro ciò che meglio crede.

Tutto ciò che ci circonda ha un prezzo, ed è tutto di proprietà dell’uomo. Il sole, il cielo, le nuvole, la terra sotto i nostri piedi, la natura, ogni cosa. Persino l’aria. Non importa chi o cosa gli abbia permesso di essere circondato da tutto questo, l’uomo ha bisogno di dare un prezzo e stabilirsi proprietario di ogni cosa.

Sporca, inquina, danneggia, devasta. Costruisce così il suo futuro, un futuro che non ha alcuna prospettiva rosea perché tutto è stato danneggiato dal suo tocco.

E di fronte a ciò come può meravigliarci che l’ uomo si ritenga un essere superiore ad un animale? Come può sorprenderci che l’uomo abbia stabilito un prezzo da pagare per acquistare UNA VITA?!  

butterfly-butterflies-flowers-leaves-725x544

L’ultima novità del momento è il commercio delle farfalle. Ma mica parliamo di farfalle qualunque, stiamo parlando delle famosissime Farfalle da cerimonia. Allevate proprio per essere impacchettate e rinchiuse in un simpatico cofanetto da aprire magari proprio all’uscita dalla chiesa. Ed il prezzo stabilito è di ben 600 euro.

Sia chiaro che la morale ed il senso etico si possono compromettere solo per un buon prezzo, mica per pochi spiccioli.

Ma tu , uomo, che non sai distinguere ciò che è giusto da ciò che non lo è, che non sapresti neppure riconoscere la tua stessa ombra, che prezzo dai a questa tua vita?

Annunci

2 pensieri riguardo “Ma la vita in realtà che prezzo ha?”

  1. la mente umana ha bassezze senza pari, è un peso che mi porto dentro constatando ogni giorno quale oltraggio l’essere umano compie verso la vita, la dignità, l’unicità di ogni essere vivente. Superflue, arroganti, senza scopo se non la propria tracotanza, così purtroppo spesso sono le azioni umane, poi, d’altro canto, ci sono uomini e donne che riscattano la nostra essenza con atti di generosità assoluti. Purtroppo perlopiù navighiamo a vista nella totale inconsapevolezza.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...